Un bambino di dieci anni, Oscar, vive in ospedale a causa di una malattia grave, che non gli dà grandi prospettive di vita.

Si sente solo ma il rapporto con un’anziana volontaria la “Dama in rosa”, che lo va a trovare, mitiga la sua solitudine. La sua amica gli dà un suggerimento: vivi ogni giorno come fosse dieci anni di vita e raccontalo a Dio. Oscar segue il suo consiglio: vive le tappe che scandiscono una vita “normale” e, alla sera, scrive a Dio che, piano piano, sente come amico.

Dal testo di Eric Emmanuel Schmitt è nato uno spettacolo teatrale, interpretato da Janna Konyaeva, regia di Emanuele Pianta.
L’Associazione Amici della Fondazione Hospice Trentino, con il patrocinio di APSS, Comune di Mezzolombardo, Comune di Lavis e Fondazione Hospice Trentino Onlus, promuove la serata, a sostegno delle cure palliative.

Spettacolo di sicura godibilità: se il tema è impegnativo, il testo e la bravura dell’interprete lo rendono gradevole e poetico, tutt’altro che angosciante.

Giovedì 28 novembre, alle ore 20.30, Teatro San Pietro

Piazza Pio XII, 14 – MEZZOLOMBARDO

Per info e prenotazioni 388 4026117 o 348 8581354

 

In occasione dei 30 anni di attività della società Sidera (www.sidera.it), che opera nel settore ICT (Information and Communication Technologies), organizza una serata musicale il cui ricavato andrà a sostegno della  Fondazione Hospice Trentino Onlus e dell’Associazione Il Papavero/Der Mohn.

L’appuntamento è per il giorno 30 gennaio alle ore 20.30 al PalaRotari di Mezzocorona con il concerto del gruppo I Like Floyd – A Pink Floyd Story dedicato al sound dei Pink Floyd.

Costo del biglietto € 18.

Sarà l’occasione per gustare ottima musica e, nello stesso tempo, sostenere gli obiettivi di due realtà che si occupano di Cure Palliative.

 

 

L’Associazione Amici della Fondazione Hospice Trentino Onlus, in collaborazione con Vivere in Hospice di Mori e Fondazione Hospice Trentino Onlus organizza un Corso di formazione per volontari in Cure palliative.

Il corso si terrà a Trento, a Casa Hospice Cima Verde.

L’apertura è un evento aperto al pubblico e si terrà mercoledì 22 Gennaio 2020 alle 20.15 in Aula Magna al Vigilianum, Via Endrici 14 a Trento. Partecipano Marina Sozzi, filosofa e bioeticista, Gino Gobber, direttore del Servizio Cure palliative del Trentino e Milena di Camillo, presidente della Fondazione Hospice Trentino Onlus.

Il corso, gratuito, si svolge da mercoledì 22 Gennaio a sabato 14 Marzo e si articola in otto incontri teorici, per un totale di 22 ore; a chi garantisce la frequenza di almeno l’80% delle ore previste, verrà rilasciato l’attestato di partecipazione. Al termine del corso teorico, per chi decidesse di fare volontariato al fianco della persona malata all’interno della rete delle cure palliative, è previsto un tirocinio di 20 ore, da svolgere in hospice insieme a un volontario esperto.

Il corso ha il patrocinio dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari.

Per iscriversi, scaricare la locandina del corso, compilare e inviare la SCHEDA DI ISCRIZIONE, così come indicato nella locandina, entro Domenica 19 Gennaio 2020 (scadenza estesa)

Dal 9 al 23 novembre 2019 a Mezzolombardo, Sala Spaur, Piazza delle Erbe, si potrà visitare la mostra-evento “Il mio viaggio”, promossa e organizzata da Associazione Amici della Fondazione Hospice Trentino con i familiari di Serena Valenti.

Il vissuto di malattia di Serena, giovane donna seguita dal servizio cure palliative a supporto degli ultimi anni di vita, ha fatto germogliare nella sua famiglia il desiderio di consegnare alla collettività un messaggio di vita, oltre che diffondere la cultura e gli obiettivi delle cure palliative e dell’hospice.

Partendo dall’esposizione e dalla lettura di alcuni lavori di Serena si percorrerà insieme a familiari, operatori e volontari, l’esperienza di malattia, con le risorse messe in campo attraverso i limiti, la riscoperta e il piacere di piccoli attimi.

La mostra resterà aperta con i seguenti orari: lunedì-venerdì (escluso giovedì 21 novembre) dalle 16.30 alle 19, il sabato e la domenica dalle 10 alle 12.30.

All’interno della mostra, lunedì 11 novembre, ore 17.30, proiezione del documentario “Il Mantello di San Martino” di Andrea Bertoldi e martedì 19 novembre, ore 17.30, presentazione del libro “Riserva di prognosi” di Milena Di Camillo e Loretta Rocchetti.

Sabato 23 novembre, alle ore 16, la chiusura dell’evento “Il mio viaggio”: momento di condivisione a cui tutti sono invitati.

La mostra-evento è patrocinata dal Comune di Mezzolombardo, Comune di Lavis, Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari e Fondazione Hospice Trentino Onlus.

In occasione della giornata nazionale delle Cure Palliative, domenica 11 novembre 2018, dalle 9 alle 13, siamo in Via Manci a Trento (angolo Via Oss Mazzurana), per informare e sensibilizzare rispetto alle Cure Palliative e per parlare della nostra Associazione e della Fondazione Hospice Trentino – Onlus.

Le nostre volontarie del “Grupppo Creativo” hanno realizzato, con abilità e fantasia, alcuni oggetti natalizi, che troverete presso il nostro gazebo e che vanno a sostegno delle nostre attività.

 


A Casa Hospice Cima Verde (Via Menguzzato 48 – TRENTO), a cura del Gruppo “Lettura” e del Gruppo “Eventi e Sensibilizzazione”, presentazione del libro “L’intruso” che Alessia Dorigoni ha scritto in parte con il padre Fabio e che poi, non per scelta ma per necessità, ha concluso da sola, come gli aveva promesso.

L’intruso, una malattia subdola che dialoga negli anni con un padre, in una singolar tenzone fatta di interventi e chemioterapie, ma anche di canti a squarciagola in stanze d’ospedale e di gite in moto in montagna.

Un libro per trasmettere speranza e tenacia nella trincea della malattia.

All’incontro sarà presente l’autrice, conduce Loreta Rocchetti.

Seguirà un momento conviviale.

Vedi o scarica locandina dell’evento Presentazione L’intruso – 09.11.2018


 

L’Associazione Amici della Fondazione Hospice Trentino Onlus, in collaborazione con Vivere in Hospice di Mori, organizza un Corso di formazione per volontari in Cure palliative, che in questa edizione si sdoppia: finalità e contenuti sono gli stessi; sono invece diverse le sedi.

Un corso si terrà a Trento, a Casa Hospice Cima Verde, l’altro a Mezzolombardo, in sala Spaur. Il corso di Mezzolombardo è proposto in vista della prossima apertura dell’Hospice dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari che, così, ritorna in Rotaliana dopo gli anni passati a Villa Igea di Trento.

All’apertura e alla conclusione dei corsi parteciperanno invece assieme tutti gli iscritti.

L’apertura è un evento aperto al pubblico e si terrà giovedì 27 settembre alle 20.15 a Palazzo Geremia (Sala Falconetto) in via Belenzani a Trento e servirà a spiegare cosa sono le Cure palliative e come funzionano in Trentino. Partecipano Marina Sozzi, filosofa e bioeticista, Gino Gobber, direttore del Servizio Cure palliative del Trentino; conduce Loreta Rocchetti, dell’Associazione Amici della Fondazione Hospice.

Il corso, gratuito, si svolge dal 27 settembre all’1 dicembre e si articola in otto incontri teorici, per un totale di 22 ore; a chi garantisce la frequenza di almeno l’80% delle ore previste, verrà rilasciato l’attestato di partecipazione. Al termine del corso teorico, per chi decidesse di fare volontariato al fianco della persona malata, è previsto un tirocinio di 20 ore, da svolgere in hospice insieme a un volontario esperto.

Il corso ha il patrocinio di: Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, Comune di Mezzolombardo, Comune di Lavis, Comunità della Valle di Cembra, Comunità della Val di Non.

Per iscriversi, scaricare la locandina della sede del corso che si intende frequentare, compilare e inviare la SCHEDA DI ISCRIZIONE, così come indicato nella locandina, entro venerdì 21 settembre 2018

Corso di Formazione 2018 Trento

Corso di Formazione 2018 MEZZOLOMBARDO


 

La nostra Associazione, in collaborazione con l’Azienda Provinciale Servizi Sanitari, in occasione della XVII Giornata Nazionale del Sollievo, ha allestito un punto informativo a Trento.