L’Associazione Amici della Fondazione Hospice Trentino Onlus, in collaborazione con Vivere in Hospice di Mori, organizza un Corso di formazione per volontari in Cure palliative, che in questa edizione si sdoppia: finalità e contenuti sono gli stessi; sono invece diverse le sedi.

Un corso si terrà a Trento, a Casa Hospice Cima Verde, l’altro a Mezzolombardo, in sala Spaur. Il corso di Mezzolombardo è proposto in vista della prossima apertura dell’Hospice dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari che, così, ritorna in Rotaliana dopo gli anni passati a Villa Igea di Trento.

All’apertura e alla conclusione dei corsi parteciperanno invece assieme tutti gli iscritti.

L’apertura è un evento aperto al pubblico e si terrà giovedì 27 settembre alle 20.15 a Palazzo Geremia (Sala Falconetto) in via Belenzani a Trento e servirà a spiegare cosa sono le Cure palliative e come funzionano in Trentino. Partecipano Marina Sozzi, filosofa e bioeticista, Gino Gobber, direttore del Servizio Cure palliative del Trentino; conduce Loreta Rocchetti, dell’Associazione Amici della Fondazione Hospice.

Il corso, gratuito, si svolge dal 27 settembre all’1 dicembre e si articola in otto incontri teorici, per un totale di 22 ore; a chi garantisce la frequenza di almeno l’80% delle ore previste, verrà rilasciato l’attestato di partecipazione. Al termine del corso teorico, per chi decidesse di fare volontariato al fianco della persona malata, è previsto un tirocinio di 20 ore, da svolgere in hospice insieme a un volontario esperto.

Il corso ha il patrocinio di: Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari, Comune di Mezzolombardo, Comune di Lavis, Comunità della Valle di Cembra, Comunità della Val di Non.

Per iscriversi, scaricare la locandina della sede del corso che si intende frequentare, compilare e inviare la SCHEDA DI ISCRIZIONE, così come indicato nella locandina, entro venerdì 21 settembre 2018

Corso di Formazione 2018 Trento

Corso di Formazione 2018 MEZZOLOMBARDO


 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *